Investire 500 euro: ecco alcune idee per far fruttare questa somma

soldi

Quello di poter investire i propri risparmi ed ottenere un buon rendimento è il sogno che accomunata tantissime persone. Non tutti però possono contare su grandi capitali perché le entrate sono quelle che sono e le spese non mancano mai: in queste condizioni è difficile mettere da parte una cifra che permetta di fare grandi investimenti. Eppure è possibile togliersi qualche soddisfazione anche partendo con somme contenute: vediamo alcune idee su come investire 500 euro.

È possibile investire 500 euro nel trading online e guadagnare?

Chi parte da cifre così basse difficilmente potrà ottenere dei rendimenti clamorosi, ma questo non significa che non possa raggiungere dei risultati positivi. Se l’obiettivo è cercare di recuperare un rendimento accettando di correre qualche pericolo, andrebbero esclusi a priori i cosiddetti strumenti di investimento sicuro: prodotti come i conti deposito o i libretti postali offrono sicuramente delle garanzie importanti sotto il punto di vista della sicurezza, ma offrono anche dei rendimenti molto ridotti, soprattutto se le cifre a disposizione sono così basse.

Il trading online offre delle opportunità più interessanti. Si potrebbe per esempio puntare sulle azioni delle più importanti aziende mondiali oppure sfruttare i trend del momento: non sarà facile, ma con il giusto impegno e la giusta applicazione i risultati possono arrivare. I trading, ma ormai dovrebbero averlo capito tutti, non è un’attività che permette di ottenere guadagni semplici: è giusto ribadirlo, perché ci si deve avvicinare a questo mondo con il giusto approccio. Al giorno d’oggi i broker mettono a disposizione dei loro utenti degli importanti strumenti: ad esempio sta riscuotendo un ottimo successo il social trading, che consente di replicare (ovviamente in piccolo) le mosse dei trader più esperti.

Altre idee su come far fruttare un capitale di cinquecento euro

Uno degli investimenti da sempre più apprezzati è quello sul mattone, ma si tratta d una strada che, almeno fino a non molto tempo fa, non tutti potevano percorrere, visto l’elevato budget di ingresso necessario. Oggi esistono delle piattaforme di crowfunding che consentono di entrare nel mercato immobiliare anche con somme ridotte. Finalmente è possibile investire 500 euro anche in questo settore, con margini di profitto che possono essere davvero interessanti.

Un altro modo interessante per investire il proprio capitale da 500 euro potrebbe essere quello di avviare un’attività commerciale a basso costo. Il dropshipping in questo ultimo periodo sta diventando molto popolare, ma si può prendere in considerazione anche l’idea di acquistare merce in stock da rivendere poi al dettaglio tramite un proprio sito o le piattaforme di aste o di e-commerce più famose.



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>