Codice ATECO avvocati: come individuarlo, cos’è e a cosa serve conoscerlo

Codice ateco avvocati

Dopo un lungo percorso è arrivato il momento di iniziare la tua attività come avvocato? Per svolgere quella che è sicuramente una delle professioni più prestigiose necessario rispettare diversi adempimenti. Tra questi c’è ance l’apertura della partita IVA: nel modulo di richiesta è necessario indicare il corretto codice che fa riferimento a questa attività. Vediamo qual è il giusto codice ATECO avvocati.

Qual è il giusto codice ATECO avvocati?

Il codice ATECO è una combinazione di numeri e lettere che permettono di identificare l’attività economica svolta. Le varie attività sono raggruppate in diverse categorie, con un grado di dettaglio sempre più specifico: si parte dalle macrocategorie chiamate Sezioni per poi passare alle Divisioni, ai Gruppi, alle Classi, alle Categorie ed infine alle Sottocategorie. Il codice ATECO non è solo fondamentale per l’apertura della partita IVA ma è utile anche per individuare se la propria attività rientra tra quelle a rischio alto, medio o basso: ad ogni codice viene infatti assegnata una fascia di rischio.

Il codice ATECO per avvocati è il 69.10.10; indicando questo codice al momento dell’apertura della partita IVA sarà possibile svolgere le attività di:

    • difesa degli interessi di una parte nei confronti di un’altra parte dinanzi ad un tribunale o ad un altro organo giudiziario (assistenza e rappresentanza nei processi civili, nei processi penali, in materie di controversie del lavoro);
    • consulenza giuridica e legale.

Come individuare il giusto codice per la propria attività

Ma come si fa ad individuare il corretto codice ATECO per la propria attività? Ormai il web riesce a risolvere tantissimi problemi: la Rete è piena di siti su cui poter trovare il codice giusto, ma per avere la certezza assoluta è possibile collegarsi al portale dell’ISTAT, raggiungibile all’indirizzo www.istat.it. Navigando tra le pagine dell’Istituto Nazionale di Statistica è possibile trovare lo strumento che permette di individuare il codice ATECO giusto per ogni attività economica.

È possibile trovare il codice inserendo nell’apposito campo una descrizione sintetica della propria attività; una volta fatto, il sistema suggerisce le possibili classificazioni e basta cliccare su ciascuna di esse per leggere il relativo codice ATECO. In questo caso, nello spazio basta inserire la parola “avvocato” per scoprire che il rispettivo codice è il 69.10.10 e leggere quali sono le attività ammesse. È possibile effettuare una ricerca del codice ATECO anche tramite l’inserimento di una parola chiave, ma si può fare una ricerca anche “a ritroso”, ovvero inserendo il codice per risalire al tipo di attività.



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>