Bitcoin: la criptovaluta arriva anche nei casinò online

I crypto asset e le reti blockchain sono strumenti piuttosto versatili, attraverso i quali è possibile realizzare una serie di operazioni differenti, dalle transazioni finanziarie all’invio tra soggetti diversi di documenti digitali tramite gli smart contract.

Tuttavia, l’utilizzo più diffuso è senza dubbio quello dei pagamenti virtuali, dato che criptovalute come Bitcoin possono essere usate per mandare e ricevere soldi in forma dematerializzata.

Sono sempre di più, infatti, le aziende che accettano BTC, grazie al maggiore interessamento da parte di realtà come PayPal e ApplePay, i quali stanno iniziando ad offrire un supporto specifico per le transazioni effettuate con le monete digitali.

Oggi i Bitcoin sono adoperati anche nel settore del gambling online, con la criptovaluta che viene utilizzata da alcuni casinò digitali sia per la ricarica del conto di gioco, sia come tipologia di pagamento di eventuali vincite da parte degli utenti.

Ovviamente, si tratta ancora di un fenomeno di nicchia, infatti sebbene esistano già alcuni Bitcoin casinò sono ancora pochi rispetto al numero complessivo di piattaforme che operano in questo comparto.

Come funziona esattamente un Bitcoin casinò

Un Bitcoin casinò è una piattaforma di gambling online in cui è possibile usare le criptovalute.

Ugualmente, anche i giochi del portale funzionano utilizzando le monete virtuali, quindi invece di adoperare valute fiat come l’euro o il dollaro viene adottato un sistema per le giocate il cui riferimento è in questo caso BTC.

Ciò significa che in questi siti di giochi online è possibile usare Bitcoin per tutte le operazioni, senza mai dover convertire le criptovalute in una valuta fiat come avviene invece nei portali convenzionali che accettano pagamenti in monete digitali. Naturalmente, vengono utilizzate delle piccolissime frazioni di BTC, considerando l’elevato valore di mercato di Bitcoin raggiunto negli ultimi anni, con la possibilità di gestire le varie attività di invio e ricezione attraverso un wallet digitale.

I casinò Bitcoin mettono a disposizione in genere tutti i principali giochi online tipici del settore, tra cui le slot machine virtuali, la roulette, i videopoker e i giochi con le carte come il blackjack e il poker.

Dopodiché, l’utente che ha aperto un conto di gioco sul portale può depositare BTC, utilizzando il crypto credito per fare le varie puntate secondo le limitazioni previste per ogni macchina virtuale della piattaforma.

Per maggiori informazioni: https://www.finaria.it/criptovalute/bitcoin-casino/

Bitcoin casinò: come evitare le truffe nel gambling online

Purtroppo alcuni settori come il gambling online non sono privi di tentativi di truffa da parte di alcune persone senza scrupoli, con la presenza di siti web non affidabili il cui unico scopo è rubare i soldi degli utenti.

Per evitare di incappare in una piattaforma fraudolenta è necessario adottare alcuni accorgimenti, tutelandosi contro i rischi legati alle frodi online. Il fenomeno ovviamente interessa diversi ambiti, dalle assicurazioni online al trading, motivo per il quale è buona norma fare sempre dei controlli scrupolosi.

Innanzitutto, è essenziale informarsi in modo accurato prima di qualsiasi contatto con portali che non si conoscono, evitando di dare fiducia immediatamente ad un’azienda che si incontra per la prima volta.

Al giorno d’oggi esistono varie soluzioni per verificare l’attendibilità di un Bitcoin casinò, ad esempio effettuando delle ricerche online sui siti web specializzati, oppure consultando le opinioni degli altri utenti attraverso i servizi proposti dalle piattaforme di recensioni online.

Un campanello d’allarme è senz’altro la proposta di condizioni eccessivamente vantaggiose, un possibile indicatore di una truffa in atto da parte del sito web di gambling online, oppure se vengono offerte potenziali vincite eccezionali soltanto per invogliare le persone a giocare e non considerare i rischi.

La società deve anche essere autorizzata da un ente riconosciuto, altrimenti significa che sta operando in modo illegale e non garantisce perciò nessuna tutela agli utenti che utilizzano i suoi servizi.



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>